Presentazione alle scuole medie di Roè Volciano (BS)

Sabato 13 aprile 2019 siamo stati accolti presso l’auditorium delle scuole medie di Roè Volciano per parlare di AfE e raccontare del viaggio in Pakistan da poco compiuto.

Gli alunni conoscevano già il progetto perché nelle settimane precedenti alla nostra partenza il Prof. Ermanno Comincioli aveva diffuso una nostra richiesta per la raccolta di materiale didattico da portare in Pakistan. La risposta è stata al di sopra delle nostre aspettative e abbiamo portato una valigia in più, piena di matite, gomme, temperini e pennarelli!

Perciò ci sembrava il minimo andare a raccontare e far vedere cosa abbiamo fatto e visto.

La partecipazione dei 170 alunni è stata attenta e attiva. Ringraziamo loro e tutto il corpo docente per l’opportunità e per l’accoglienza.

Cena Punjabi NonSoloNoi, Rezzato 2 Aprile 2019

Appena rientrati dal viaggio per l’inaugurazione della scuola 291JB, l’associazione amica “NonSoloNoi” di Rezzato (BS) ci ha dedicato una cena di cucina punjabi preparata da un gruppo di signore dell’India, del Pakistan e del Bangladesh.

Tra una portata e l’altra abbiamo spiegato le attività di AfE e il perché del viaggio per poi proiettare una presentazione fotografica.

Inaugurazione della nuova scuola elementare 291JB a Toba Tek Singh, Pakistan

Il 19 marzo 2019 la nostra delegazione, arrivata dall’Italia qualche giorno prima, è stata accolta alla scuola 291JB da una banda di cadetti in divisa ed accompagnata al tendone davanti alla scuola dove i bambini, il corpo insegnanti e diversi funzionari locali ci aspettavano.

Le formalità: saluti e ringraziamenti da entrambi le parti con qualche intermezzo musicale da parte dei ragazzi di altre scuole del distretto.

Per poi visitare la scuola e conoscere i bambini!

2019 Govt. Primary School 293JB, Toba Tek Singh, Pakistan

Ricostruzione di una scuola primaria statale

Nel marzo 2018 abbiamo scoperto che la scuola 291JB di Toba Tek Singh, dove avevamo in corso un progetto di riqualifica, era stata completamente demolita perché inagibile. Inoltre abbiamo saputo che la stessa sorte era toccata ad altre 4 o 5 scuole nello stesso distretto scolastico. Quindi prima di finire il progetto precedente abbiamo già individuato quale sarà il prossimo sito dove intervenire.

La documentazione dettagliata relativa al progetto scaricabile in formato pdf:


Progetto sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese

Cene solidali ottobre/novembre 2018

Gavardo e Villanuova sul Clisi

L’associazione ha organizzato una cena di cucina indo-pakistana ed una cene di cucina marocchina presso l’oratorio di Gavardo per raccogliere fondi per il suo progetto.

Il ricavato di una terza cena di cucina siriana presso l’oratorio di Villanuova sul Clisi è stato devoluto all’associazione WE ARE Onlus per i suoi progetti nei campi profughi in Siria e sulla frontiera turca.

Festa dei Popoli 2018

7 Luglio 2018, Villanuova sul Clisi (BS)

Per il secondo anno Aid For Education, con il sostegno dell’amministrazione comunale, ha organizzato la Festa dei Popoli in Piazza Roma a Villanuova sul Clisi. Una giornata di bancarelle, musica dal vivo ed assaggi di cibo etnico preparato dai membri delle diverse comunità straniere presenti sul territorio.

Il ricavato dalle offerte è stato destinato al progetto attuale della ricostruzione di una scuola primaria a Tobe Tekh Singh in Pakistan.

I più sentiti ringraziamenti alla altre associazioni locali che ci hanno sostenuto, ai musicisti, ai volontari che hanno reso possibile la giornata e … alle cuoche!

Spettacolo Teatrali “I Tre Capelli d’Oro del Diavolo”

2 Marzo 2018, Teatro Corallo, Villanuova sul Clisi

Satana, Lucifero, Belzebù… tutti nomi che indicano Lui, il Diavolo. E sarà proprio il Diavolo il punto di partenza di questa nostra serata di storytelling, che si svilupperà su tre storie provenienti da tradizioni orali e letterarie diverse.
Di e con Pietro Macdonald

“Se il diavolo non esiste, e quindi è stato creato dall’uomo, questi lo ha creato a sua immagine e somiglianza”
– Fëdor Dostoevskij “I fratelli Karamazov”